Missione Burundi:PERCHE' TUTTO NASCE DA PICCOLE IDEE...

Scritto da Daniele on . Postato in Missione Burundi

burundi

Nell'Ottobre 2010, in occasione della Giornata Missionaria Mondiale, le Parrocchie di Ceranesi, Gazzolo, San Martino di Paravanico e Torbi, con il loro Parroco Don Diego, ospitarono Suor Stephanie, missionaria della Congregazione "Suore francescane della Croce Gloriosa", molto attiva nella città di Nyabiraba (Burundi - Africa centrale). Ci raccontò le loro grandi difficoltà per sfamare tante piccole creature (orfani di guerra o semplicemente abbandonati); non mancavano comunque le famiglie indigenti che si rivolgevano alla missione.

Dal canto loro, le consorelle, si adoperavano per cercare di insegnare qualcosa ai più piccoli, di curare i malati, di fare catechismo nella propria parrocchia e di tenere occupate le ragazze più grandi con una scuola di taglio e cucito. Suor Stephanie ci sottolineò quanto fosse importante un nostro piccolo (almeno ai nostri occhi...) aiuto.


In quel periodo la loro maggiore necessità era una mucca da latte che avrebbe garantito nutrimento per i più piccoli in modo continuo. Toccammo dunque con mano le esigenze pratiche di quella popolazione cosicché quell'anno Suor Stephanie partì dall'Italia con il denaro necessario per l'acquisto di una mucca.
Oggi, quella mucca, ha avuto tre vitellini, sfama tanti bimbi e permette di concimare le coltivazioni di fagioli, alimento giornaliero della popolazione.